Gerardo Forti

Gerardo FortiAssociazione Fotografi Ciociari “Franco Olivetti”-Frosinone

La parola fotografia deriva dall’unione di due parole greche luce (φῶς | phôs) e grafia (γραφή | graphis) che unite significano “scrivere con la luce”. Matteo questo lo sa fare molto bene, fa sognare attraverso mille colori e sfumature e con tanta umiltà prova a farci capire che si può fotografare anche non avendo macchinari costosissimi. Questo vuol dire avere, a mio avviso, tanto talento.

Gli ho consigliato di farsi tesoro di una frase di Roland Barthes che, negli anni, è diventata anche il mio motto: “La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: tecnica, realtà, reportage, arte, ecc. Non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolare risalga da solo alla coscienza affettiva.”

Annunci